Il D.Lgs. 3 luglio 2017 n. 111 detta norme per il completamento della riforma strutturale dell'istituto del cinque per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche. 
Prevede obblighi di informazione e trasparenza per i soggetti beneficiari del contributo. Essi dovranno trasmettere all’Amministrazione erogatrice, entro un anno dalla ricezione delle somme, un apposito rendiconto corredato dalla relazione illustrativa, che descriva la destinazione e l’utilizzo del contributo percepito.
Dovranno essere pubblicati, inoltre, sul sito Internet dei beneficiari gli importi percepiti e il relativo rendiconto.
 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici di sessione non traccianti che scompaiono alla chiusura del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca il bottone "Ulteriori info". Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.