• Anche Tu, Volontario di Protezione Civile

Progetto presentato al Bando di formazione per Ambito 2012 da: "Ass. Zooantropologica Pegasus"; "Volontari di Protezione Civile Lunezia"; "Gruppo di protezione Civile La Fenice"

Al via il corso di Formazione per Volontari "Anche Tu, Volontario di Protezione Civile" - corso di 1° livello -

Questo corso di formazione vuole trasmettere, attraverso lezioni teoriche e pratiche linguaggi e procedure per rendere sempre più efficiente l'intervento e il soccorso in caso di un evento calamitoso.

La presentazione del corso avverrà sabato 02-02-2013, dalle ore 21,00 alle 23,00, in Via Caselli 19 c/o la sede AVIS, Favaro - La Spezia

Successivamente il corso si svolgerà con base logistica presso il polo provinciale di Protezione Civile a Santo Stefano di Magra.
Questo incontro è importantissimo in quanto verranno prese le iscrizioni definitive e verrà fatto il test di ingresso obbligatorio

Per info contattare Luisella Vitali al 34741011457 

 

• Prova Comica d'Amore

Speziaexpò, sabato 9 febbraio 2013 ore 21

…è una gara comica e il vincitore lo decidi tu!

Ideato da Mario Zucca, lo spettacolo Prova comica d’amore è una gara tra 10 artisti professionisti selezionati a livello nazionale che si sfideranno sul palco di Speziaexpò proponendo ognuno un pezzo comico di 10 minuti sul tema dell’amore colto in tutte le sue sfaccettature e interpretazioni più ironiche e divertenti. Il pubblico, che potrà così festeggiare con qualche giorno d’anticipo la festa di San Valentino, decreterà il vincitore votando, tramite schede consegnate ad inizio spettacolo, il testo più divertente, originale e intelligente. Prova comica d’amore è alla sua prima edizione.

L’ingresso è gratuito con offerta libera per beneficenza destinata all’Anffas Onlus della Spezia. 

 

• Aiuti in Guatemala

L'associazione "Amici Mission San Martin de Porres" ci informa che  un container da loro inviato e carico di vestiario, giocattoli ed altra oggettistica,  è giunto a sua destinazione presso la comunità omonima all'associazione in Guatemala. Ecco una selezione di immagini!   

• Disney Carnevale

L'OdV Burattin Burattinando ci segnala il "Disney Carnevale", evento che sarà realizzato martedì 12 febbriao alle ore 16:00 in p.zza Saint Bon.

Anche quest’anno l’oratorio don Bosco organizza il Carnevale in piazza all’insegna della gioia tipica della pedagogia della bontà di don Bosco. Una gioia che abbiamo voluto esprimere innanzitutto nella scelta del tema: DISNEY CARNEVALE. Quello Disney è un tema che da spazio alla fantasia, mettendo insieme tanti personaggi diversi e colorati che esprimono a pieno l’idea della gioia.

Siamo convinti che la gioia è più grande e vera nella misura in cui viene condivisa e costruita insieme. Eccoci quindi, noi dell’Oratorio don Bosco, I burattini di nonna Rosanna, il CIV 5 VIE, GLI AMICI DI ELSA  e tutti voi che vorrete partecipare per realizzare una grande festa.

 

• Consulta disabili

Ritirata la circolare Inps che prevedeva il calcolo del reddito anche del coniuge per la liquidazione delle pensioni di invalidità civile 

 La Consulta Provinciale Disabili Della Spezia, tramite il suo Presidente Mauro Bornia, fa sapere, in una nota, che l'Inps ritira la circolareche da una settimana aveva fatto non solo parecchio discutere, ma mobilitare gran parte del mondo associazionistico, oltre che le siglesindacali.

Così si legge nella nota: marcia indietro dell'Inps e ritiro della circolare 149 del 28 dicembre , quel provvedimento cioè che ha creato scalpore nei giorni scorsi, come denunciato dalla Consulta stessa e innumerevoli associazioni a livello Nazionale, perché prevedeva che gli invalidi civili al 100%, per avere la pensione di invalidità, dovessero fare riferimento non più al reddito personale ma anche, a quello del coniuge.

Il direttore generale dell'Inps Mario Nori ha infatti diramato un provvedimento dove si prevede che "sia nella liquidazione dell'assegno ordinario mensile di invalidità civile parziale, sia per la pensione di inabilità civile si continuerà a far riferimento al reddito personale dell'invalido".

Questo quanto indicato nella circolare firmata da Mario Nori:  In attesa della preannunziata nota ministeriale a chiarimento della complessa materia dei limiti reddituali delle pensioni di inabilità civile ed in considerazione di una interpretazione costituzionalmente orientata degli artt. 12 e 13 della legge n. 118/1971, si ritiene di non modificare l’orientamento amministrativo assunto a suo tempo dal Ministero dell’Interno (circ. Ministero dell’Interno n. 5 del 20.6.1980) e successivamente confermato nel tempo da questo Istituto all’atto del subentro nella funzione di erogazione delle provvidenze economiche per le minorazioni civili.
Pertanto, sia nella liquidazione dell’assegno ordinario mensile di invalidità civile parziale, sia per la pensione di inabilità civile si continuerà a far riferimento al reddito personale dell’invalido.

Una decisione accolta con favore dalle associazioni disabili e ripresa dalla Consulta Provinciale dal suo presidente Mauro Bornia "siamo soddisfatti del risultato raggiunto dopo le pressioni fatte nei giorni scorsi e l'ampia mobilitazione nei confronti di un provvedimento che si prefigurava come palesemente iniquo e vessatorio nei confronti del mondo della disabilità".

La stessa Fornero aveva preso posizione in merito alla questione, aprendo un'istruttoria e inviando una lettera al presidente dell'Inps Antonio Mastropasqua, chiedendo di valutare attentamente tutti gli aspetti della normativa, ivi compresi quelli di equità.                      

 

Questo sito utilizza cookie tecnici di sessione non traccianti che scompaiono alla chiusura del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca il bottone "Ulteriori info". Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.