- Attivazione Sportelli di Supporto

Vivere Insieme rende noto che, a partire da lunedì 27 maggio 2019, saranno attivi presso la sede del CSVI in via Persio n°49 lo sportello di sostegno alla rendicontazione degli ETS e lo sportello per accompagnamento alla redazione del Bilancio Sociale. 

Per accedere ai servizi offerti dagli sportelli è indispensabile concordare un appuntamento con gli operatori del CSVI.

Sportello di sostegno alla rendicontazione degli ETS

Il CSVI attiverà questo servizio di sostegno per la rendicontazione che sarà gratuitoe rivolto ai volontari degli ETS che ne hanno diritto previo appuntamento concordato con gli operatori del CSVI.

Gli operatori di Vivere Insieme potranno, in base alle loro competenze, dare un sostegno alle associazioni con il fine di fornire loro conoscenze e strumenti utili ad impostare la tenuta della contabilità (non terranno la contabilità per le associazioni).

Con questo servizio il CSVI prevede di affiancare i volontari relativamente le seguenti tematiche: 

-      modalità di tenuta della prima nota;

-      modalità di conservazione dei documenti contabili;

-      principali modelli dichiarativi fiscali: quando si è soggetti ed eventuali modalità di adempimento agli obblighi;

-      rendicontazione di fine anno per cassa con eventuale impostazione Foglio Excel;

 

Sportello per accompagnamento alla redazione del Bilancio Sociale 

Il Bilancio Sociale o di Missione è uno strumento con cui raccontare ed individuare il valore aggiunto che nasce dall’attività delle organizzazioni attraverso una visione non esclusivamente economica, prefiggendosi l’obiettivo di spiegare come questo valore viene consegnato alla comunità beneficiaria di riferimento.

Il percorso di accompagnamento che il CSVI vuole offrire alle Associazioni consiste in un sostegno personalizzato da parte degli operatori del CSV, volto a guidare l'Ente beneficiario del servizio, alla redazione di un documento di rendicontazione sociale, il cui contenuto sarà concordato (sulla base delle esigenze specifiche e del tempo che l’organizzazione intende dedicare alla redazione dello stesso) e che quindi potrà variare partendo dalla stesura della semplice relazione sull'attività svolta nell'anno (con la quale si rende conto all'esterno di cosa e come è stato fatto per raggiungere gli scopi associativi) fino all’impostazione del Bilancio sociale, che rappresenta la forma più elevata e completa dei documenti di rendicontazione sociale.

- 14 maggio chiusura uffici anticipata

Informiamo che martedì 14 maggio gli uffici del CSV Vivere Insieme chiuderanno alle ore 16:30, in quanto il nostro staff sarà impregnato presso il Centro Salvador Allende per  l'incontro "La Riforma del Terzo Settore"  che si svolgerà a partire dalle ore 17:00 con la presenza del dott. Giorgio Sordelli e del Prof. Luca Gori. 

Organizzano l'incontro Fondazione Carispezia, CSV Vivere Insieme, Forum Terzo Settore La Spezia.

- Incontri: La Salute mentale e l'immaginario collettivo

"Non c'è salute senza salute mentale"
Nei giorni 22 - 30 - 31 maggio le Associazioni della salute mentale organizzano con la collaborazione del Dipartimento di Salute Mentale della ASL5, il settimo ciclo di incontri rivolto alla cittadinanza ed agli addetti del settore. 
Il titolo di questo ciclo di incontri sarà "La salute mentale e l'immaginario collettivo".

In allegato brochure e maggiori dettagli 

 

- Incontro: La Riforma del Terzo Settore

Abbiamo il piacere di comunicarVi che martedì 14 maggio - dalle ore 17:00 alle ore 18:30 - presso il Centro "S. Allende" alla Spezia, CSV Vivere Insieme, Fondazione Carispezia e Forum del Terzo settore della Spezia, organizzano un incontro rivolto agli Enti privati senza scopo di lucro intitolato" La Riforma del Terzo Settore".

Dopo un introduzione del dott. Giorgio Sordelli interverrà il prof. Luca Gori, docente alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa - esperto in diritto del Terzo Settore.

La presente sarà sicuramente un ottima occasione utile a fare chiarezza sui punti cardine alla base della riforma che saranno illustrati da uno dei massimi esperti in materia di Terzo Settore a livello nazionale.

Attraverso il link che troverete nel PDF allegato sarà possibile iscriversi all' evento.

- Iscrizione 5 x mille

ENTI DEL VOLONTARIATO: iscrizione elenco

Gli enti del volontariato trasmettono la domanda d’iscrizione all’Agenzia delle Entrate, a partire dal 3 aprile 2019, utilizzando modello - pdf e software specifici.

La domanda va trasmessa in via telematica direttamente dai soggetti interessati, se abilitati ai servizi Entratel o Fisconline, oppure tramite gli intermediari abilitati a Entratel (professionisti, associazioni di categoria, Caf, ecc.).

L’iscrizione deve essere trasmessa entro il 7 maggio 2019. Non saranno accolte le domande pervenute con modalità diversa da quella telematica.

Possono partecipare al riparto delle quote del cinque per mille anche gli enti che presentano le domande di iscrizione e provvedono alle successive integrazioni documentali entro il 30 settembre 2019, versando un importo pari a 250 eurotramite modello F24 ELIDE (Risoluzione n. 42 del 1° giugno 2018 - pdf).

I requisiti sostanziali richiesti per l’accesso al beneficio devono essere comunque posseduti alla data di scadenza originaria della presentazione della domanda di iscrizione. All’atto dell’iscrizione il sistema rilascia una ricevuta che attesta l’avvenuta ricezione e riepiloga i dati della domanda.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici di sessione non traccianti che scompaiono alla chiusura del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca il bottone "Ulteriori info". Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.